La Scuola si propone di formare specialisti con uno specifico profilo professionale nel settore della tutela, gestione e valorizzazione del patrimonio archeologico, con particolare riguardo alle culture dell’antichità classica.
Il curriculum degli studi privilegia approcci interdisciplinari indispensabili alla piena conoscenza del patrimonio archeologico e fondamentali per l’acquisizione e l’approfondimento delle competenze professionali, sul piano teorico e tecnico pratico.
Gli specializzati potranno operare con funzioni di elevata responsabilità nelle strutture pubbliche (Ministero per i Beni e le Attività Culturali, Enti territoriali) e private, nei settori della conoscenza critica, della catalogazione, della conservazione, gestione e valorizzazione del patrimonio archeologico dell’antichità classica, nonché di consulenza per la corretta divulgazione delle conoscenze.

Prossimi eventi

  1. Bando di ammissione all’anno accademico 2019-2020

    Settembre 13 @ 13:00 - Novembre 15 @ 12:00